Sei Toscana in aiuto al popolo ucraino

Sei Toscana in aiuto al popolo ucraino

Anche Sei Toscana si è attivata per organizzare una serie di iniziative a sostegno del popolo ucraino in questo tragico momento. Dopo la raccolta e l’invio di beni di prima necessità, nei giorni scorsi nei locali della Caritas Diocesana di Siena, alla presenza del direttore Don Giovanni Tondo, il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini, ha consegnato a nome della società una donazione in buoni spesa alla Fondazione Opera Diocesana Senese per la Carità Onlus. Anna Ferretti, referente della Fondazione, si è impegnata a ripartire il valore con le Caritas di Arezzo e Grosseto. Per questo, ha tenuto a ringraziare Sei Toscana, anche a nome del direttore della Caritas di Arezzo, Don Giuliano Francioli e del direttore della Caritas di Grosseto, Don Enzo Capitani, per il costante aiuto in questa importante e delicata fase.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin