Si

Grandi elettrodomestici (es. lavatrici, forni, cappe, addolcitori, etc.) • Elettrodomestici della catena del frreddo (es. frigoriferi, congelatori, condizionatori, etc.) • Tv e monitor di ogni tipologia (tubo catodico, plasma, lcd, led) • Piccoli elettrodomestici (es. aspirapolvere, macchine da cucire, macchine del caffè, frullatori, ferri da stiro, plafoniere, tostapane, apparecchiature mediche, etc.) • Giocattoli elettrici a pile e/o batterie (es. bambole, giochi da tavolo, macchine telecomandate, etc.) • Elettronica di consumo (es. smartphone, tablet e palmari, pc, consolle videogiochi, stampanti, radio e stereo, case audio, chiavette usb e hard disk esterni, etc.) • Materiali del settore fotovoltaico e riscaldamento (es. moduli fotovoltaici non professionali <10 Kw, pompe di calore, etc.) • Sorgenti luminose (es. lampade a risparmio energetico, lampade a led, tubi e lampade al neon, lampadine alogene) 

No

Materiali elettrici professionali (es. celle frigorifero, attrezzature per centri estetici e parrucchieri, macchine da caffè da bar, cucine professionali, etc.) • Materiali contaminati da combustibili (es. tagliaerba a benzina, motoseghe a benzina, etc.) • Pile e batterie • Rifiuti comuni e materiali non elettrici in genere