Global Recycling Day: nel 2022, Sei Toscana ha avviato a riciclo quasi 95.000 tonnellate di rifiuti

Global Recycling Day: nel 2022, Sei Toscana ha avviato a riciclo quasi 95.000 tonnellate di rifiuti

Il 18 marzo si è celebrata la Giornata Mondiale del Riciclo. Il Global Recycling Day, nato nel 2018, è una ricorrenza che vuole celebrare l’importanza della corretta differenziazione dei rifiuti per lo sviluppo di un’economia circolare, che valorizzi le risorse e tuteli il futuro del nostro pianeta. Solo una raccolta differenziata di qualità apre la strada al riciclo e all’economia circolare. Nel 2022, nel territorio della Toscana del sud, grazie all’impegno dei cittadini, Sei Toscana ha avviato a riciclo quasi 95.000 tonnellate di rifiuti in cartavetroplastica e metalli raccolti in maniera differenziata. Nello specifico, sono state avviate a riciclo poco meno di 48.000 tonnellate di carta e cartone; 5.130 tonnellate di metalli (con un aumento di oltre 300 tonnellate rispetto al 2021); 15.150 tonnellate di plastica (più 3.150 tonnellate rispetto all’anno precedente); 26.700 tonnellate di vetro (di cui 12.900 t provenienti dalle raccolte mono-vetro. Modalità di raccolta separata che sta progressivamente introdotta su tutto il territorio). Sono state inoltre avviate a compostaggio circa 65.000 tonnellate di organico. Un impegno che cresce nel tempo, grazie ai servizi sul territorio e soprattutto grazie alla sensibilità dei cittadini che ogni giorno separano correttamente i propri rifiuti.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin