Raccolta differenziata con contenitori ad accesso controllato: i nuovi servizi di Sei Toscana

Sei Toscana prosegue il calendario di attivazioni dei servizi di raccolta differenziata con contenitori “intelligenti” ad accesso controllato in diversi Comuni dell’ATO Toscana Sud. A distanza di qualche mese dal loro posizionamento e dopo un primo periodo in cui le nuove attrezzature sono state “aperte”, ossia utilizzabili anche senza la 6Card premendo solamente il pulsante di risveglio dei contenitori, a Siena sono stati chiusi tutti i contenitori a disposizione dei cittadini, che devono necessariamente utilizzare la propria 6Card per conferire i rifiuti. Le zone interessate da questo primo step di riorganizzazione del servizio sono quelle di Taverne, via Aretina, Coroncina, Cerchiaia, viale Toselli, Volte Basse, Massetana Romana e Sant’Andrea. Qualora i cittadini residenti in queste zone avessero ancora attivato e/o ritirato la 6Card possono farlo chiamando il numero dedicato 05771799280 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30. Il venerdì dalle 9 alle 12,30) oppure compilando il modulo online presente alla pagina dedicata ai servizi del comune di Siena del portale www.seitoscana.it. Fino al 31 gennaio, inoltre, è aperto uno sportello dedicato presso la sede di Sei Toscana, in via Simone Martini 57, al quale è possibile rivolgersi per qualsiasi problematica relativa alla 6Card (mancato recapito, richiesta copia, malfunzionamento, ecc.) e per il ritiro da parte delle utenze che hanno trovato nella propria cassetta postale uno specifico avviso. Lo sportello è aperto il martedì, giovedì e sabato dalle 11 alle 14 e dalle 16.30 alle 19.30.

Qui è possibile vedere il video tutorial realizzato da Sei Toscana sul corretto utilizzo dei contenitori di raccolta differenziata ad accesso controllato.