Sei Toscana potenzia i servizi di raccolta differenziata nel territorio

Sei Toscana potenzia i servizi di raccolta differenziata nel territorio

Prosegue il lavoro di Sei Toscana, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e ATO Toscana Sud, per potenziare e migliorare i servizi di raccolta nel territorio con l’obiettivo di aumentare quantità e qualità delle raccolte differenziate. A Siena prosegue l’istallazione delle nuove postazioni di raccolta ad accesso controllato. Completate le zone di Isola d’Arbia, Scacciapensieri, San Miniato, San Prospero e fuori porta Camollia, in questi giorni prende il via lo step 7 della riorganizzazione del servizio di raccolta con i nuovi cassonetti ‘intelligenti’ che saranno posizionati nella zona della stazione (piazza Carlo Rosselli) e di viale Mazzini. Per accompagnare la cittadinanza verso il nuovo sistema di raccolta, l’Amministrazione comunale e Sei Toscana hanno attivato gli ECO-informatori che si occuperanno di assistere i cittadini e le attività economiche nei primi utilizzi della 6Card. Gli ECO-informatori presidieranno le nuove postazioni di raccolta illustrando le modalità di conferimento dei rifiuti. È a disposizione anche un video-tutorial che spiega passo per passo come utilizzare i nuovi contenitori. Per i cittadini coinvolti nella riorganizzazione è a disposizione il Punto informativo di Sei Toscana in via Simona Martini 57 a Siena. Lo sportello è aperto al pubblico il lunedì e il sabato dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 15 alle 19. A Terranuova Bracciolini, l’Amministrazione comunale e Sei Toscana danno avvio a una importante riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti. Previsto un importante intervento di riduzione dei contenitori stradali, con l’avvio del porta a porta anche per vetro e multimateriale (imballaggi in plastica, alluminio e tetrapak) che saranno raccolti insieme nel sacco verde secondo un calendario prestabilito (e non più nelle campane stradale come fatte sinora). A partire dal 7 dicembre, il vetro sarà raccolto insieme al multimateriale (plastica, lattine e poliaccoppiati) e sarà ritirato a domicilio con cadenza bisettimanale (il martedì e il sabato). Per ridurre ulteriormente la produzione di rifiuti indifferenziati, a valle di una corretta ed efficiente raccolta differenziata, verrà lasciato un solo ritiro settimanale per questa tipologia di rifiuto, che dovrà essere conferito all’interno di un mastello dotato di riconoscimento RFID associato all’utenza. Gli utenti potranno ritirare i kit di raccolta (sacchi e mastelli) da martedì 17 novembre a mercoledì 16 dicembre (escluso festivi) presso la Bocciofila in piazza Coralli il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 19.30, il mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. Per ritirare il materiale è necessario presentarsi con un documento di identità e/o il pagamento dell’ultima bolletta TARI.