Contrasto Covid-19: proseguono senza sosta i servizi di sanificazione e igienizzazione di Sei Toscana sul territorio

Contrasto Covid-19: proseguono senza sosta i servizi di sanificazione e igienizzazione di Sei Toscana sul territorio

Sei Toscana, gestore unico del servizio integrato dei rifiuti nei 104 Comuni dell’ATO Toscana Sud, si è attivata da subito per avviare nuove linee di azione da intraprendere riguardanti il contrasto sul territorio servito, e all’interno della propria struttura organizzativa, del diffondersi del virus Covid-19.

Fra i servizi messi in campo, sono numerosissimi gli interventi straordinari di sanificazione e igienizzazione effettuati da Sei Toscana, su richiesta dell’Amministrazione comunale, nei luoghi dove si registra una maggiore concentrazione di persone, sui contenitori di raccolta dei rifiuti (cestini, bidoni, cassonetti), arredi urbani (panchine, fioriere, ecc.), vicoli e strade. Le operazioni prevedono, se richiesto e concordato con le amministrazioni locali, anche l’utilizzo di un particolare macchinario capace di igienizzare emettendo forti getti di vapore a 140°.

Le operazioni di igienizzazione e sanificazione interessano quotidianamente tutto il territorio servito: dal Valdarno all’Amiata, dalla Valtiberina alla Valdorcia, dalla Valdelsa alla Valdichiana aretina e senese, sino ai territori della Maremma e della Val di Cornia.

Per tutti gli Enti locali (Comuni, Province, Comunità montane, ecc.) e le imprese che intendono attivare questi specifici servizi è stato creato l’account sanificazioni@seitoscana.it cui poter inviare le richieste.

Ecco alcune foto dell’attività di Sei Toscana svolte stamattina ad Arezzo e a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto.