Sei Toscana a lavoro per aumentare qualità e quantità della differenziata

Sei Toscana a lavoro per aumentare qualità e quantità della differenziata

Prosegue il lavoro di Sei Toscana, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e ATO Toscana Sud, per potenziare i servizi di raccolta nel territorio con l’obiettivo di aumentare quantità e qualità della differenziata. A Poggibonsi, così come già avvenuto per la prima fase di riorganizzazione, l’Amministrazione comunale e Sei Toscana incontreranno i cittadini in altri due incontri pubblici che si terranno oggi, giovedì 3 novembre, alle 18 e alle 21 presso la Sala dell’Amicizia (Chiesa di San Giuseppe). Prosegue inoltre, fino a sabato 5 novembre, la consegna dei kit per la raccolta presso la sala La Ginestra in via Trento. L’orario di consegna è dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30, sabato dalle 8.00 alle 13.00. Anche ad Arezzo, proseguono le attività legate alla riorganizzazione dei servizi di raccolta. Fino al 19 novembre, saranno consegnati a domicilio alle utenze che hanno ricevuto la lettera a casa, i kit del porta a porta. Chi non si trovasse in casa al momento della consegna riceverà in cassetta un avviso con indicato dove e quando andare a ritirare il kit. Per illustrare a tutti i cittadini coinvolti in questa nuova fase gli obiettivi e le motivazioni della riorganizzazione, l’Amministrazione comunale, insieme a Sei Toscana, ha programmato due incontri pubblici che si svolgeranno mercoledì 23 novembre, con possibilità di partecipare o alle 18 e alle 21, presso il centro di aggregazione sociale in località Giovi, 14.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin