Sei Toscana potenzia la rete dei centri di raccolta e delle stazioni ecologiche

Sei Toscana potenzia la rete dei centri di raccolta e delle stazioni ecologiche

Prosegue il lavoro di Sei Toscana, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e ATO Toscana Sud, per potenziare e migliorare la rete dei centri di raccolta e stazioni ecologiche sul territorio servito. Due importanti interventi sulle strutture a servizio del territorio aretino. A Loro Ciuffenna, per tutto il mese di luglio, i due centri di raccolta comunali saranno a disposizione dei cittadini anche la domenica. Nello specifico, il centro di raccolta di via Saragat sarà aperto la prima e terza domenica di luglio (5 e 19 luglio), mentre il centro di raccolta di San Giustino Valdarno sarà a disposizione dei cittadini la seconda e quarta domenica di luglio (12 e 26 luglio). L’orario di apertura della domenica sarà dalle 8,30 alle 12,30. “Questo servizio è in via sperimentale – dice Alessandro Baldi consigliere al ciclo dei rifiuti – ma qualora fosse apprezzato dalla cittadinanza e si dimostrasse funzionale a diminuire gli abbandoni sul territorio sarà poi riproposto anche a settembre”. A partire dal 5 di luglio anche il centro di raccolta di Terranuova Bracciolini sarà aperto la domenica mattina dalle 9 alle 12. Per garantire la massima sicurezza di operatori e cittadini nelle operazioni di accesso e conferimento dei rifiuti alle strutture rimane attivo il protocollo anti-Covid che deve essere scrupolosamente seguito da tutti gli utenti. L'accesso è permesso un utente alla volta. Per maggiori informazioni sulle modalità di accesso e le tipologie di rifiuti conferibili consulta il sito o scaricare 6APP, l’app di Sei Toscana scaricabile gratuitamente su App Store e Google Play.