Sei Toscana insieme a ITS Energia Ambiente per formare nuove figure professionali della green economy

Quattro studenti iniziano il periodo di stage all’interno dell’azienda

Sei Toscana insieme a ITS Energia Ambiente per formare nuove figure professionali della green economy

Sei Toscana anche quest’anno copre un importante ruolo nell’attività didattica della Fondazione ITS, l’Istituto tecnico superiore Energia e Ambiente della Toscana, punto di riferimento nazionale per la formazione di tecnici in campo ambientale.

Oltre a svolgere docenze su temi specifici legati alle tecnologie nella gestione dei rifiuti e dell’economia circolare, il gestore unico dei rifiuti dell’Ato Toscana Sud ha accolto quattro studenti dell’ITS che hanno iniziato il periodo di stage all’interno dell’azienda. Le ragazze e i ragazzi saranno impegnati negli uffici dedicati alla progettazione e attivazione dei servizi di raccolta e alla gestione dei flussi dei rifiuti.

“Siamo felici di dare il benvenuto a queste ragazze e ragazzi – dice il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini –. La collaborazione con ITS, di cui siamo soci fondatori, ci consente di guardare da vicino quello che succede nel mondo della formazione superiore, contribuendo a elaborare programmi di studio indirizzandoli verso le reali esigenze del settore e del mercato. Lo stage rappresenterà un percorso di crescita per gli studenti, che muoveranno così i primi passi nel mondo del lavoro, ma anche per l’azienda che avrà l’opportunità di confrontarsi con giovani altamente qualificati”.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin