A Isola d’Arbia si avvia il servizio di raccolta con i cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato

A partire dal 30 settembre per conferire i rifiuti sarà necessario l’utilizzo della 6Card

A Isola d’Arbia si avvia il servizio di raccolta con i cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato
Siena

Tutto pronto a Siena per l’avvio del secondo step di riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata con i cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato

A distanza di qualche settimana dal loro posizionamento, e dopo un primo periodo in cui le nuove attrezzature sono state “aperte” (ossia utilizzabili anche senza la 6Card, premendo solamente il pulsante di risveglio dei contenitori) a partire da mercoledì 30 settembre si procederà con la chiusura di tutti i contenitori ad accesso controllato a disposizione dei cittadini residenti nella zona di Isola d’Arbia. Le postazioni che saranno chiuse sono quelle posizionate lungo la strada Cassia sud, via della Mercanzia, via della Biccherna, viale Giuseppe Porri e viale Narciso Mengozzi.

A partire dal prossimo 30 settembre per conferire i propri rifiuti sarà dunque necessario l’utilizzo della 6Card in dotazione.

A tal proposito, l’Amministrazione comunale e Sei Toscana ricordano che chi non avesse ancora ritirato la 6Card può recarsi al Punto informativo di Sei Toscana in via Simona Martini 57 a Siena. Lo sportello è aperto al pubblico il lunedì e il sabato dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 15 alle 19. I cittadini residenti nelle zone dove è già attiva la raccolta differenziata con cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato potranno rivolgersi al punto informativo per il ritiro e per qualsiasi problematica relativa alla 6Card (come il mancato recapito, richiesta copia, malfunzionamento, ecc.).

Potrebbe interessarti