A Buonconvento si potenzia il servizio di raccolta per le attività del centro storico

A Buonconvento si potenzia il servizio di raccolta per le attività del centro storico
Buonconvento

L’Amministrazione comunale di Buonconvento, in accordo con Sei Toscana, razionalizza il servizio di raccolta rifiuti alle Utenze non domestiche. A partire da martedì 25 ottobre, la raccolta domiciliare di carta e cartone alle attività del centro storico si svolgerà ogni martedì e venerdì mattina. Per tale motivo, ogni Utenza dovrà esporre i propri rifiuti in carta e cartone, di fronte alla propria attività, entro e non oltre le ore 9:30 del martedì e del venerdì così da garantirne il ritiro.

“Abbiamo deciso di razionalizzare questo servizio con l’obiettivo di aumentare la percentuale di recupero delle varie frazioni merceologiche e, soprattutto, di migliorare il decoro urbano del nostro splendido comune medioevale, uno fra i Borghi più Belli d’Italia – dice il sindaco Riccardo Conti –. Ci siamo impegnati da tempo in diverse attività legate alla gestione dei rifiuti: dall’utilizzo dei contenitori ad accesso controllato fino ai box per i piccoli elettrodomestici, che ci hanno permesso di superare, ad oggi, il 65% di raccolta differenziata. Un risultato importante, il cui merito va ai cittadini, e che intendiamo migliorare ancora. Per questo si stanno ultimando i lavori di ristrutturazione al centro di raccolta che consentiranno presto di offrire alla comunità un ulteriore strumento per rendere questo territorio ancor più sostenibile e attento all’ambiente”.

Le Utenze non domestiche di Buonconvento che intendono attivare il servizio di raccolta domiciliare di carta e cartone o che necessitano di ulteriori informazioni possono inviare una richiesta all’indirizzo mail dedicato attivazioni.buonconvento@seitoscana.it.

Potrebbe interessarti
Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin