Sei Toscana all’esame di maturità: conclusa la sanificazione e igienizzazione dell’Istituto Sarrocchi a Siena

Le operazioni hanno interessato tutte le aule e i locali dell’istituto senese per garantire lo svolgimento degli esami di maturità in piena sicurezza

Sei Toscana all’esame di maturità: conclusa la sanificazione e igienizzazione dell’Istituto Sarrocchi a Siena
Siena

Si sono concluse le operazioni di sanificazione e igienizzazione dell’Istituto di Istruzione Superiore Tito Sarrocchi a Siena. Il servizio, propedeutico allo svolgimento in piena sicurezza degli esami di maturità, è stato svolto da Sei Toscana in accordo e su richiesta dell’Istituto e rientra fra gli interventi straordinari messi in campo dalla società di igiene urbana sul territorio della Toscana meridionale per il contrasto della diffusione del Covid-19.

Le operazioni hanno visto all’opera 1 squadra con 3 operatori qualificati dotati di tutta la strumentazione necessaria per effettuare interventi di questo tipo: tute antibatteriche, guanti, mascherine ffp3 e occhiali-visiera. Per le operazioni è stata utilizzata un’attrezzatura capace di sanificare i locali con prodotti certificati in base a quanto previsto dalla normativa europea UNI EN 13697 e rispondenti alle recenti linee guida e documenti di indirizzo emanati dagli Istituti nazionali preposti. Le operazioni hanno interessato tutte le aule, i laboratori e i locali dell’Istituto che, con i suoi oltre 1650 allievi, è la scuola più frequentata della provincia di Siena. 

“Si tratta di un altro intervento molto significativo che Sei Toscana ha svolto a Siena – commenta il direttore tecnico di Sei Toscana, Giuseppe Tabani –. Dopo le sedi di Contrada, siamo stati scelti dall’Istituto per un’operazione tanto importante quanto delicata: garantire lo svolgimento degli esami di maturità in piena sicurezza. Permettendo ai ragazzi di vivere, nonostante tutte le restrizioni legate al Covid, questo importante momento della loro vita con la massima serenità e tranquillità possibile. Sin dall’inizio della pandemia la società ha dato la massima disponibilità, in primis a tutti i 104 Comuni dell’ATO Toscana Sud, ma anche alle imprese e ai privati, per attività specifiche di contrasto alla diffusione del Covid. Grazie alla professionalità e all’esperienza dei nostri lavoratori siamo in grado di rispondere con velocità e precisione a tutte le richieste che ci arrivano quotidianamente”.

Potrebbe interessarti