Nuovi cassonetti ad accesso controllato in città e cambio di servizio per i quartieri di Senzuno, Cassarello, 167 est e ovest

Nuovi cassonetti ad accesso controllato in città e cambio di servizio per i quartieri di Senzuno, Cassarello, 167 est e ovest

L'Amministrazione comunale di Follonica, in collaborazione con Sei Toscana, prosegue il percorso di riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani con l’obiettivo di aumentare la quantità e la qualità della raccolta differenziata e di introdurre un nuovo sistema tariffario che premi l’impegno della cittadinanza. Questa attività si inserisce in una complessiva revisione dei servizi che coinvolge tutto il territorio comunale e che riguarda anche i comuni limitrofi. La modifica di servizio introduce alcune importanti novità,  ovvero il superamento del sistema di raccolta porta a porta e condominiale per gli utenti di Senzuno Cassarello, 167 est e ovest a partire da sabato 10 giugno (ultimo giorno di prelievo porta a porta) ∂e l’installazione di nuovi contenitori ad accesso controllato.
Per migliorare e razionalizzare la raccolta dei rifiuti, in alcuni quartieri è infatti stato scelto di modificare il sistema, sostituendo la raccolta condominiale che non garantiva un servizio ottimale. A Senzuno, Cassarello e nella 167 est e ovest verranno quindi installati nuovi cassonetti ad accesso controllato che potranno essere utilizzati con la 6Card.
Queste modifiche si inseriscono in una revisione complessiva del servizio, concordato anche con i Comuni limitrofi, he comprende anche la sostituzione di tutti i cassonetti ad accesso controllato presenti in città. Tutte le postazioni di raccolta saranno quindi riqualificate e razionalizzate e nuovi cassonetti saranno più capienti, caratterizzati da una migliore modalità di conferimento, da un elevato standard qualitativo e da un design moderno anche al fine di migliorare il decoro urbano. Tutti i nuovi contenitori sono dotati di sistemi informatizzati che, attraverso la 6Card, una volta che il sistema sarà a regime, consentiranno di associare ogni conferimento alla singola utenza al fine di calibrare la parte variabile tariffa anche sulla base della collaborazione dei cittadini e delle cittadine nell’effettuare la raccolta differenziata.
«Per illustrare i nuovi servizi e gli obiettivi della riorganizzazione – spiega l'assessora Mirjam Giorgieri – insieme a Sei Toscana abbiamo  organizzato tre incontri pubblici dove invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare. Mercoledì 31 maggio e martedì 6 giugno dalle 18 saremo nella sala comunale Vittorio Antinori, in via Etruria, mentre lunedì 5 giugno, sempre alle 18, saremo alla sala comunale della 167 est e ovest».
Dopo l'estate, per accedere ai cassonetti sarà necessario avere la 6Card. Le tessere saranno consegnate in duplice copia a tutti gli utenti iscritti al ruolo TARI ed ognuno potrà recarsi al punto di consegna che ritiene più comodo. È necessario presentare il codice contribuente (o il codice fiscale dell’intestatario della bolletta rifiuti) e un documento di identità al momento del ritiro. Nel caso in cui l’utente non possa presentarsi personalmente potrà incaricare una persona di fiducia con una delega scritta.
«Si tratta di un cambiamento che abbiamo deciso di concerto con il gestore – spiega il sindaco Andrea Benini – per migliorare il sistema di raccolta rifiuti in città. Il cambiamento sarà graduale nei prossimi mesi e per tutta l'estate, fino al completamento della riorganizzazione, i nuovi cassonetti rimarranno aperti e potranno essere utilizzati semplicemente premendo il pulsante di apertura presente in ogni contenitore».
«Nella nuova guida alla raccolta differenziata #buttabene, che verrà inviata per posta alle cittadine e ai cittadini, sono riportate tutte le indicazioni per il corretto conferimento – spiega Giorgieri – Per il corretto conferimento dei rifiuti si consiglia di scaricare Junker, l’applicazione mobile per smartphone che aiuta a differenziare in maniera corretta e rapida. Confidiamo nella collaborazione di tutti e tutte per questa nuova importante fase che ci consentirà di proseguire il percorso avviato verso un reale miglioramento nella salvaguardia dell’ambiente e del decoro urbano: Una novità importante: tutti i cassonetti avranno l'apertura orientata verso il marciapiede, per la sicurezza di tutti e tutte».
Per informazioni sui servizi di raccolta e igiene urbana è sempre a disposizione anche il Numero verde di Sei Toscana 800127484 e il sito www.seitoscana.it.

La consegna delle 6Card avverrà dal 16 giugno al 1° luglio nei seguenti giorni:
Sala comunale Vittorio Antinori, via Etruria
Lunedì, dalle 15 alle 19.
Lunedì, dalle 9 alle 13.
Mercoledì, dalle 15 alle 19.
Giovedì, dalle 9 alle 13.
Venerdì e sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Sala comunale, centro commerciale 167 ovest
Lunedì dalle 9 alle 15.
Martedì dalle 15 alle 19.
Mercoledì dalle 9 alle 13.
Giovedì dalle 15 alle 19.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin