Riorganizzazione raccolta a San Gimignano: domani l’avvio del nuovo porta a porta

Riorganizzazione raccolta a San Gimignano: domani l’avvio del nuovo porta a porta
San Gimignano

Tutto pronto per l’avvio del nuovo servizio di raccolta porta a porta a Badia a Elmi e San Benedetto Basso, nel comune di San Gimignano. A partire da mercoledì 13 luglio, i cittadini residenti nelle zone servite dalla raccolta domiciliare dovranno conferire i propri rifiuti secondo il nuovo calendario che è stato consegnato al momento del ritiro del kit.

In questi giorni si sta ultimando la consegna delle attrezzature per la raccolta alle utenze non domestiche (uffici, attività produttive e commerciali, ecc.), mentre ai cittadini in queste settimane è stato consegnato il kit, composto da sacchi, mastelli e tutto il materiale informativo: nuovo calendario dei ritiri e alla guida alla #BUTTABENE per separare correttamente i propri rifiuti.

Il servizio di raccolta porta a porta è attivo nelle zone di Badia a Elmi e San Benedetto Basso. I cittadini devono esporre i propri rifiuti difronte la propria abitazione, dalle ore 7:30 alle 12:30, secondo il seguente calendario: il mercoledì, carta e cartone (sacco di carta); organico (mastello marrone); multimateriale – imballaggi in plastica, alluminio, tetrapak (sacco giallo) e indifferenziato (mastello grigio). Il sabato, organico (mastello marrone); multimateriale – imballaggi in plastica, alluminio, tetrapak (sacco giallo) e vetro (mastello verde, con raccolta quindicinale, una volta ogni due settimane).

Per maggiori informazioni: attivazioni.sangimignano@seitoscana.it o numero verde 800127484.

Potrebbe interessarti
Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin