Montepulciano: continua la consegna delle tessere 6card per nuovi cassonetti

Già raggiunte l'80% delle utenze interessate dei centri abitati di Abbadia, Acquaviva, Gracciano, Stazione e Valiano. Dal 10 febbraio nuove consegne in tre punti del territorio

Montepulciano: continua la consegna delle tessere 6card per nuovi cassonetti
Montepulciano

Continua il programma di distribuzione delle tessere 6Card che interessa le frazioni di Acquaviva, Montepulciano Stazione, Gracciano, Valiano e Abbadia, ovvero i centri abitati nei quali sono stati installati i nuovi cassonetti ad accesso controllato. Attualmente la percentuale di consegna raggiunta è stata dell’80%, con la nuova calendarizzazione si prevede di incrementare ancor più positivamente il risultato raggiunto. 

Dove ritirare le 6Card: d'intesa con SeiToscana, la consegna avverrà secondo il seguente calendario: Montepulciano Stazione, presso il Centro Civico, nei seguenti sabati: 10, 17 e 24 febbraio, 2 marzo; dalle ore 10 alle ore 13. Abbadia di Montepulciano, presso il Centro Civico, nei seguenti mercoledì: 6, 13, 20 e 27 marzo; dalle ore 10 alle ore 13. Acquaviva, presso il G.B.Cocconi, i seguenti martedì: 2, 9, 16 e 23 aprile; dalle ore 10 alle ore 13. Tutti i cittadini che risiedono all'interno del perimetro in cui viene svolto il servizio di raccolta con cassonetto stradale potranno recarsi ad uno dei tre centri di distribuzione secondo il calendario prefissato. 

Cosa serve: Le tessere saranno consegnate in duplice copia a tutti gli utenti Tari. È necessario presentare il codice contribuente (o il codice fiscale dell’intestatario della bolletta rifiuti) e un documento di identità al momento del ritiro. Nel caso in cui l’utente non possa presentarsi personalmente potrà delegare una persona di fiducia con una delega scritta.  Si ricorda che, al momento, le tessere 6Card non sono necessarie per aprire i nuovi cassonetti ad accesso controllato, ma è comunque opportuno poter ritirare, per tempo, la duplice copia riservata a ciascun'utenza Tari. 
  
Perché i nuovi cassonetti: gli obiettivi sono quello di incrementare quantità e qualità della differenziata (è stato introdotto il contenitore stradale separato per la raccolta del vetro), efficientare il sistema di raccolta,  migliorare il decoro urbano e gettare le basi per arrivare ad una tariffazione puntuale.  Si ribadisce, infine, che l’organizzazione complessiva della raccolta rifiuti a Montepulciano (zone a porta a porta / zone a raccolta stradale) non verrà cambiata rispetto all’impostazione attuale.

 Fonte: Ufficio stampa Comune di Montepulciano

Potrebbe interessarti
Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin