Civitella Paganico: iniziati i lavori del nuovo centro di raccolta

Civitella Paganico: iniziati i lavori del nuovo centro di raccolta
Civitella Paganico

Sono iniziati i lavori di costruzione del nuovo centro di raccolta di Civitella Paganico che sorgerà in località strada vicinale della Bandita.

Dopo l’aggiudicazione dei lavori avvenuta tramite gara pubblica, le attività, coordinate da Sei Toscana, dovrebbero concludersi entro l’anno e interesseranno un’area di poco più di 2.000 metri quadrati dotando il comune di una struttura strategica per la gestione dei rifiuti.

L’ubicazione del nuovo centro di raccolta, facilmente raggiungibile e baricentrica rispetto alle frazioni del territorio, permetterà a tutti i residenti del comune di usufruire della struttura con maggiore comodità.

Una volta ultimati, i lavori permetteranno di predisporre l’area con un edificio adibito a guardiania e servizi, spazi occupati da presse scarrabili e vasche in cemento armato per la raccolta differenziata dei materiali, tettoia destinata al conferimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche e ai rifiuti pericolosi. La struttura sarà inoltre interamente recintata e videosorvegliata, con una pavimentazione impermeabilizzata e dotata di un sistema di raccolta e successiva depurazione delle acque meteoriche. Sarà inoltre presente un sistema di illuminazione con lampioni a led per garantire un risparmio energetico. Nel centro di raccolta sarà possibile conferire, gratuitamente, diverse tipologie di rifiuto come, fra gli altri, ingombranti (come poltrone, divani e materassi, mobilia in genere); apparecchiature elettriche ed elettroniche (come frigoriferi, lavatrici, computer, televisori, ecc.); rifiuti metallici (come reti da letto, telai di bicicletta, scaffali); farmaci scaduti, ecc.

Potrebbe interessarti
Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin