Raccolta differenziata con contenitori ad accesso controllato: parte il secondo step della riorganizzazione

Raccolta differenziata con contenitori ad accesso controllato: parte il secondo step della riorganizzazione
Siena

Dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza Covid, riparte la riorganizzazione del servizio di raccolta rifiuti a Siena

Da domani 2 luglio inizia lo step2 con la consegna a domicilio delle 6Card a 600 famiglie di Isola d’Arbia. Le tessere saranno consegnate, casa per casa, dagli addetti (riconoscibili da apposito tesserino) il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 13.30 alle 20; martedì, giovedì e sabato dalle 8.30 alle 15. L’installazione dei cassonetti ad accesso controllato a Isola d’Arbia è prevista a partire da lunedì 6 luglio.

Così come accaduto con lo step1, un’intensa attività di informazione accompagnerà tutto il processo di riorganizzazione. Vista l’impossibilità di organizzare incontri pubblici (causa Covid), l’Amministrazione comunale e Sei Toscana assicureranno una attività di presidio dei nuovi cassonetti da parte degli ECO-Informatori, personale appositamente formato che si occuperà di assistere i cittadini nei primi utilizzi della 6card. 

<<Oltre agli ECO-informatori – dice Francesca Bindi, responsabile dell’Ufficio progettazione di SeiToscana – sul nostro canale Youtube sul sito internet www.seitoscana.it è a disposizione dei cittadini un video-tutorial che spiega passo per passo come utilizzare i nuovi contenitori. Sempre sul sito istituzionale è inoltre possibile avere tutte le info utili, aggiornate in tempo reale>>.

<<Il primo step – ha ricordato l’assessore al Decoro e Ambiente Silvia Buzzichelli - ha interessato i residenti nelle zone di Taverne, via Aretina, Coroncina, Cerchiaia, viale Toselli, Volte Basse, Massetana Romana e Sant’Andrea con l’installazione di 130 nuove postazioni di cassonetti ad accesso controllato. Un sistema di raccolta flessibile che permette, tramite l’utilizzo dei contenitori con la 6Card, la tessera associata all’utenza Tari, di registrare per ciascun utente il numero dei conferimenti effettuati con lo scopo di introdurre, quando il sistema sarà a pieno regime, non appena coperta la restante parte della città, una modalità incentivante legata alla corretta separazione dei rifiuti e all’effettivo conferimento>>. 

Da mercoledì 8 luglio sarà attivo il Punto informativo in via S. Martini, 57 aperto al pubblico il lunedì e il sabato dalle ore 9 alle 13 e il mercoledì dalle 15 alle 19.

Potrebbe interessarti