Scoperti 23 furbetti dei rifiuti

La principale attività svolta è stata l`accertamento di violazioni, con l`ausilio di fototrappole. Attività di questa tipologia stanno continuando anche in questi giorni e continueranno nel futuro. Sono stati trasmessi alla polizia municipale di Monteriggioni 23 presunti illeciti per la loro valutazione ed eventuale contestazione. Dal report fornito dal gestore emerge che è stata rilevata una sostanziosa diminuzione del numero degli abbandoni nelle piazzole in cui è presente la telecamera. Dall`analisi complessiva dell`andamento del servizio si registra, quindi, in generale, un miglioramento complessivo in termini di decoro urbano ed una riduzione degli abbandoni con conseguenti ricadute positive sui costi per pulizia e ripristini. "Questo report restituisce una fotografia del territorio - afferma l`assessora all`ambiente Diana Nisi da cui si ricava una sostanziosa diminuzione del numero degli abbandoni. Credo che questo sia frutto di un attento monitoraggio da parte dell’amministrazione che ha attivato strumenti efficaci come quello delle fototrappole, unito ad un percorso culturale volto al rispetto dell`ambiente. Queste azioni sono state accompagnate dall`attivazione di servizi di prevenzione, ispezione ambientale e da un aumento di fototrappole sul territorio". Insomma arriva incoraggianti notizie.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin