"Carbon Neutrality: Siena" Sei Toscana entra nel gruppo

Sei Toscana aderisce all`Alleanza Territoriale Carbon Neutrality: Siena. Il gestore unico dei rifiuti dei 104 Comuni della Toscana meridionale diventa socio sostenitore del progetto promosso da Fondazione Mps, Università degli Studi di Siena, Provincia di Siena, Comune di Siena e Regione Toscana. "Abbiamo deciso di aderire al progetto - spiega il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini perché la società da sempre è impegnata negli obiettivi di sostenibilità. Sei Toscana, attraverso il lavoro quotidiano dei suoi oltre mille dipendenti, si propone l`obiettivo di valorizzare il patrimonio territoriale e ambientale del nostro territorio, gestendo il servizio in modo efficiente, efficace e, appunto, sostenibile. Sentiamo nostri i valori e gli obiettivi promossi dall`Alleanza e per questo sono sicuro che la nostra adesione possa portare benefici a entrambi". L`Alleanza Territoriale Carbon Neutrality: Siena, coinvolge vari attori del territorio senese che, fin dall`inizio degli anni 2000, si sono adoperati per lo sviluppo del progetto Siena Carbon Free, raggiungendo nel 2011 l`obiettivo di rendere la provincia senese carbon neutral. L`Alleanza vede fra i suoi soci sostenitori anche altre importanti realtà come Estra e Sienambiente. "Abbiamo aggiunto una tessera fondamentale al mosaico dell`Alleanza - dice Simone Bastianoni, presidente -. La raccolta e la gestione dei rifiuti rappresentano una voce rilevante nel nostro bilancio dei gas serra".