Il parco ripulito da giunta e volontari

Gavorrano

Continua per la giunta di Gavorrano l'impegno in prima persona per la pulizia del verde cittadino: dopo l'intervento al campo sportivo di Gavorrano, domenica è stata la volta del parco dei castagni di Caldana. A dare il proprio contributo è stata la giunta comunale insieme ad alcuni cittadini volontari. «Bella mattinata di comunità - ha commentato il primo cittadino Andrea Biondi - è stato un piacere partecipare e dare un piccolo contributo. Il problema a mio avviso non è ripulire i parchi ma mantenerli. La squadra esterna degli operai del Comune è diminuiti e dall'altra parte le risorse per esternalizzare tali lavori sono sempre scarse. Con il risultato che il degrado porta degrado. A questo dobbiamo reagire con senso civico costante, ovvero tramite associazioni o gruppi di cittadini che abbiano interesse a mantenere la manutenzione e, soprattutto - conclude il sindaco - dare un uso sociale a tali luoghi». «È stata - ha commentato la consigliera Serena Rossini - una mattinata faticosa e impegnativa. Il parco è un piccolo gioiello nella periferia del paese, sconosciuto ai turisti che visitano la frazione in occasione delle sagre, ma verso cui i caldanesi nutrono un profondo affetto. È questo affetto che li ha spinti ad armarsi di guanti, attrezzi e buona volontà».

Potrebbe interessarti