Raccolta rifiuti, nasce la Carta della qualità

Siena

E` stata attivata la nuova Carta della qualità del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani sottoscritta dal Comune di Siena e dal gestore Sei Toscana. Il documento sancisce l`impegno di entrambi, ad assicurare agli utenti un determinato livello delle prestazioni erogate. "Uno strumento - ha commentato l`assessore all`ambiente Silvia Buzzichelli (nella foto) - a tutela dei cittadini che ha il fine di garantire una chiarezza del rapporto tra i gestori e il conseguente e continuo miglioramento del servizio. Ulteriore dimostrazione di quanto questa amministrazione creda nel lavoro di squadra per il bene comune della città e dei suoi abitanti". La Carta stabilisce, inoltre, la necessità di una maggiore partecipazione degli utenti destinatari dei servizi, in modo che da attori passivi possano diventare parte attiva nelle forme e nei limiti previsti dalla normativa vigente, e specificati dal documento stesso e dai Regolamenti comunali. In particolare vengono definiti i canali di comunicazione e informazione a di- sposizione dell`utente per la gestione unica delle segnalazioni oltre che di tracciamento delle stesse. Nello specifico: per reclami, richieste di informazioni, per il ritiro dei rifiuti su chiamata, segnalazione disservizi sarà necessario rivolgersi a Sei Toscana attraverso lo sportello online (seitoscana.it) o raggiungibile tramite applicazioni dedicate, con le quali l`utente potrà richiedere assistenza anche mediante apposite maschere o web chat, oppure chiamare il numero verde gratuito, sia da rete fissa che mobile: 800127484. Nella nuova Carta vengono elencati anche i servizi di competenza del Comune tra questi vi rientrano le attività di gestione della Tari, lo spazzamento strade effettuato in economia da personale e mezzi comunali e la gestione del centro di compostaggio comunale in località Renaccio a Siena.

Potrebbe interessarti

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin