Buonconvento scatta sui pedali È il gran giorno della Nova Eroica Nibali guida il gruppo dei 1.500

È oggi il gran giorno degli ‘eroici’. Al via stamani l’edizione 2023 della Nova Eroica di Buonconvento che assegna il titolo di campione nazionale Gravel Acsi dopo 130 chilometri di strade bianche nello scenario iconico delle Crete senesi e delle colline del Brunello. Ai nastri della partenza della corsa sulle strade sterrate che ricamano paesaggi che sembrano usciti da un quadro oltre 1.500 ciclisti provenienti da varie parti d’Italia e del mondo. A pedalare con loro anche tre ex grandi campioni di un recente passato: Vincenzo Nibali, Alessandro Ballan e Giuseppe Visconti. Il percorso della sfida, un dislivello complessivo di 2.140 metri, e quindi roba per gambe e cuori allenatissimi, partirà e ritornerà a Buonconvento, dopo avere attraversato i territori di Asciano, Monteroni D’Arbia, Murlo, Montalcino, i tratti sterrati sono nove, alcuni di dura salita. La fatica, come sempre, sarà la grande protagonista insieme alla polvere e al caldo, nemici ma allo stesso tempo anche amici di un popolo, quello degli eroici, che adora mettersi alla prova, sondare la resistenze allo sforzo. Per chi ha meno confidenza con la fatica, ci saranno due percorsi più abbordabili: uno di 90 e l’altro di 60 chilometri, sempre nella cornice delle Crete senesi e dei vigneti del Brunello. Mentre sale l’attesa per la gara, al villaggio eroico allestito in piazzale Garibaldi, è un susseguirsi di eventi collaterali: vendita dell’olio extravergine di oliva Seggiano Dop , mostre, musica, laboratori di educazione ambientale e attività di informazione sulle corrette modalità di separazione dei rifiuti allo stand Sei Toscana e poi tante altre proposte unite dalla passione per la bicicletta e un certo modo di vedere e vivere la vita. Non mancheranno le iniziative legate alla buona tavola. Tra queste, il ‘Piatto Eroico’, un progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti, botteghe e produzioni di qualità. Progetto a cui hanno aderito Branduccio, Ristorante da Mario, La Porta di Sotto, Ristorante Roma, Le Antiche Mura, Il Cantuccio. Un biglietto da visita niente male, insomma, quello della Nova Eroica a firma della Pro Loco di Buonconvento.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin