Raccolta differenziata Sono numeri da record

Castiglion Fiorentino

Superato il 70 per cento mensile, la media annuale è vicina al 65%. Sono i dati della terza trimestrale della raccolta differenziata a Castiglion Fiorentino. Settembre si è chiuso con un dato record, ovvero il 72,4%, un livello mai raggiunto prima e ora l'amministrazione punta ad estendere il servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti anche alle «utenze più remote». Collaborazione dei cittadini, iniziative del Comune, investimenti in fototrappole e controlli, soppressione e spostamento delle postazioni vittime di abbandoni selvaggi, sono questi quattro secondo l'assessore all'ambiente Francesca Sebastiani, i fattori che hanno favorito la crescita della raccolta differenziata. Oltre a questi c'è anche il consolidarsi dell'utilizzo delle compostiere domestiche, che dopo la massiccia campagna attuata negli anni 2018 e 2019 adesso porta buoni frutti in termini sia di flusso proprio, che di riduzione del rifiuto organico. «Complessivamente abbiamo consegnato oltre 200 compostiere ed è ancora attiva la possibilità di richiederla attraverso il portale del comune di Castiglion Fiorentino o all'ufficio ambiente» spiega Sebastiani. La ripresa del corretto funzionamento del numero verde ha aiutato a controllare maggiormente i flussi degli sfalci e degli ingombranti, dato che influisce significativamente nel complessivo della raccolta. Inoltre c'è l'ufficio ambiente del Comune che risponde al numero verde 800012202, a disposizione dei cittadini su appuntamento. «Nei piani per il 2021 abbiamo previsto l'ultimo step per ampliare la raccolta porta a porta anche a quelle utenze più periferiche e auspichiamo che le condizioni emergenziali non ci impediscano di portare a termine i nostri piani. Questo dato, superare il 70 % su una densità di popolazione di 13 mila abitanti, non può essere ne sottovalutato né tanto meno disperso. Un plauso a tutti coloro che in questo momento emergenziale hanno agito in maniera corretta nei quotidiani comportamenti» conclude l'assessore all'ambiente. 

Potrebbe interessarti