Albergatori e ristoratori "a scuola" di smaltimento dei rifiuti con Sei Toscana

Rapolano Terme

Il Comune di Rapolano Terme, in collaborazione con Sei Toscana, ha organizzato un incontro formativo con alcuni lavoratori delle attività economiche del territorio per affrontare insieme le tematiche legate alla sostenibilità e alla gestione dei rifiuti. All'incontro, che si è svolto martedì in modalità online, hanno partecipato una quindicina di persone, impegnate a vario titolo in alcune delle attività economiche operanti nel territorio comunale come alberghi, ristoranti, aziende agricole, centri estetici e strutture ricettive. "Si è trattato di un momento di formazione e informazione dice l'assessore all'ambiente di Rapolano, Federico Vigni che è servito a far conoscere in modo più approfondito tutte le tematiche legate al mondo dei rifiuti e, più in generale, alla sostenibilità ambientale". Dalla suddivisione dei rifiuti che quotidianamente si producono, fino alle diverse destinazioni che portano i materiali ad avere nuova vita. A tutti i partecipanti saranno poi consegnati opuscoli informativi sulla raccolta differenziata realizzati da Sei Toscana. "L'obiettivo commenta Alessandro Fabbrini, presidente di Sei Toscana è rinsaldare il rapporto tra la nostra società e il territorio".

Potrebbe interessarti