Affidato lo smaltimento delle alghe

Orbetello

Il Comune di Orbetello ha affidato a Sei Toscana lo smaltimento delle alghe della laguna. L'ente lagunare, come prevede l'accordo di programma sottoscritto fra Comune di Orbetello e Regione Toscana nel 2017, deve predisporre il servizio di smaltimento delle alghe che è stato affidato a Sei Toscana. Uno smaltimento che al Comune non costa nulla dato che i soldi anticipati dall'ente sono restituiti dalla Regione previa rendicontazione. Se il servizio di smaltimento delle alghe è affidato, resta da assegnare quello di raccolta così come il servizio che prevede la risospensione dei sedimenti (metodo Lenzi) e il pompaggio delle acque e la manutenzione. La procedura di aggiudicazione che dev'essere fatta dalla Regione, ente che gestirà la laguna fino al 2019, non è ancora completata. La speranza è che le procedure si completino prima che le temperature si alzino troppo e per la laguna inizino problemi e apprensioni. Nelle scorse settimane, quando le temperature avevano subito un repentino innalzamento, la presenza di alghe che si intravedeva da terra iniziava a preoccupare non solo i pescatori di Orbetello ma anche gli orbetellani. La moria dei pesci del luglio 2015 ha lasciato in tutti, operatori della pesca e non, ricordi indelebili e nessuno vuole che un simili disastro possa ripetersi.

Potrebbe interessarti