Oltre 750mila euro per la svolta “green”

Un finanziamento a fondo perduto di 759mila euro è stato ottenuto dal Comune di Pitigliano per l'efficientamento energetico degli edifici pubblici, grazie alla partecipazione all'avviso "Cse 2022 Comuni per la sostenibilità e l'efficienza energetica", pubblicato Ministero per la transizione ecologica. Le risorse consentiranno all'amministrazione comunale di intervenire sulla scuola dell'infanzia e la scuola media, sul palazzo comunale e sugli spogliatoi dello stadio Vignagrande. «Siamo molto soddisfatti di questo nuovo cospicuo finanziamento - commenta il sindaco Giovanni Gentili - che ci permette di completare il percorso di efficientamento energetico avviato dall'amministrazione con gli interventi sulla scuola elementare e sulla pubblica illuminazione. Il Comune ha dimostrato ancora una volta di saper cogliere le opportunità che arrivano dai bandi con un atteggiamento proattivo e propositivo, che nel tempo ha consentito di portare sul territorio risorse utili a finanziare progetti altrimenti irrealizzabili. Ringrazio gli ufficio comunali per il lavoro svolto a beneficio di tutta la comunità. A tal proposito abbiamo fatto un investimento importante sul personale, in questi mesi, con nuove assunzioni che consentono di alleggerire gli uffici dal lavoro ordinario, per dedicare più tempo alle progettualità, che sono indispensabili per poter partecipare ai bandi».«Con queste risorse del bando Mite - prosegue - realizzeremo un nuovo pacchetto di lavori, importanti non solo per rendere più confortevoli gli ambienti interni degli edifici su cui interveniamo e garantire il benessere delle persone, ma anche per incidere sulla riduzione dei consumi energetici e sul contenimento dei costi per l'energia elettrica sostenuti dall'amministrazione. Il caro energia impone, infatti, un'attenzione particolare ai consumi da parte di tutti, comprese le pubbliche amministrazioni. Aspetto non meno importante è la riduzione dell'inquinamento: i risparmi che riusciremo a produrre potranno contribuire positivamente sulla riduzione dell'impatto ambientale».Ecco gli interventi: 195mila e 600 euro saranno impiegati per dotare la scuola dell'infanzia di Pitigliano di sistemi di relamping, sostituendo la vecchia illuminazione con dei nuovi punti luce a led, con numerosi vantaggi in termini di riduzione dei consumi energetici, comfort e resa della luminosità. Saranno acquistati inoltre nuovi infissi, sistemi di schermatura solare e caldaie a condensazione. 178 mila e 662 euro saranno investiti nella scuola media per l'installazione di impianti fotovoltaici, nuovi infissi e sistemi di schermatura solare. Nello spogliatoio del campo sportivo Vignagrande saranno installati un impianto fotovoltaico e un impianto solare termico, sistemi di relamping e nuovi infissi, per un investimento di 167mila e 574 euro. Infine, 217mila euro consentiranno di intervenire sul Palazzo comunale con l'installazione di una caldaia a condensazione, l'acquisto di nuovi infissi e schermature solari. 

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin