Rifiuti, avanti con il porta a porta «Già superato il rodaggio»

Foiano Della Chiana

A Foiano prosegue il porta a porta. Operazione avviata dall’amministrazione comunale una settimana fa con tre obiettivi: tutelare l’ambiente, incrementare i livelli di raccolta differenziata e calmierare le tariffe. Il servizio gestito da Sei Toscana dal centro storico di Foiano e della frazione di Pozzo, si estende al territorio comunale e riguarda oltre quattromila utenze. Dallo scorso 26 gennaio è iniziata la rimozione dei cassonetti. Il «pit stop» del rodaggio «è stato superato», spiega il vicesindaco Jacopo Franci per il quale «il cambio di passo è iniziato con l’apertura, dopo quindici anni di stop, del Centro di raccolta Poggi Grassi che serve i comuni di Foiano, Marciano e Lucignano. Oggi è punto di riferimento di un sistema intelligente».

Potrebbe interessarti