Ri-conoscere l`ambiente Il Festival con al centro l`economia circolare

Torna, da domani a sabato, `Riconoscere l`Ambiente` la tre giorni di incontri digitali, spettacoli, arte e sport con tante attività dedicate alla sostenibilità ambientale e all`economia circolare. Per l`edizione 2021, il festival promosso da Sienambiente con Sei Toscana, si sviluppa in un mix di eventi digitali e in presenza dislocati tra Siena, Poggibonsi e Abbadia San Salvatore. Il primo appuntamento è in calendario domani con la presentazione della nuova edizione di E-tour, piattaforma educativa per gli studenti. A illustrare ai 1.500 studenti già iscritti all`iniziativa i giochi, tutorial e video ci sarà il cantautore Lorenzo Baglioni con le sue divertenti canzoni sull`ambiente e i personaggi interpretati dagli attori di Straligut teatro. Emblematico il racconto del corto `la Challange` il cui protagonista, un bambino di 12 anni, sfida suo nonno in una "challenge" a chi compie buone pratiche come una buona raccolta differenziata o l`uso della bicicletta per brevi spostamenti. Il corto, nato da un`iniziativa del Gruppo Iren, prodotto da Giffoni Innovation Hub e Unitalia, verrà proiettato per gli studenti della scuola Leonardo da Vinci, la mattina di sabato al Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore. Partecipa in collegamento da Pozzuoli dove vive, il protagonista, il dodicenne Gennaro Filippone, giovanissimo attore noto al pubblico per la serie Netflix Generazione 56K. Tra gli appuntamenti di confronto, venerdì allei°, Sienambiente racconterà le proprie attività di riciclo in una diretta on line su `Inside recycle: gli impianti di gestione rifiuti come opportunità per la transizione ecologica`. Chiude il Festival, sabato, lo spettacolo `Pianeta Terri` con Teresa Mannino.