Raccolta differenziata Da martedì 12 i cassonetti si aprono con la 6Card

Scarlino

Da martedì 12 le postazioni dei rifiuti della zona costiera di Scarlino (Puntone, Portiglioni, Pian d`Alma, via delle Collacchie) si apriranno solo con la 6Card. Il procedimento di conferimento è molto semplice: basta premere il bottone sul cassonetto, identificarsi avvicinando la tessera 6Card al display e infine gettare i propri rifiuti. Inoltre, martedì 12, mercoledì 13 e venerdì 15 ottobre dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18 e sabato 16 ottobre dalle 9 alle 12, saranno presenti nelle zone interessate dal nuovo procedimento gli eco-informatori di Sei Toscana: i citta- dini potranno quindi conferire i loro rifiuti con il supporto degli operatori. Per adesso restano aperti gli accessi delle postazioni in località Casetta Citerni. I cassonetti per l`indifferenziata senza limitatore volumetrico saranno accessibili solo alle utenze non domestiche: per le famiglie restano a disposizione i cassonetti con la calotta. Ad oggi, le tessere consegnate alla popolazione interessata dalla modifica sono il 51%: chi ancora non ha ritirato la 6Card deve farlo quanto prima negli uffici di viale Matteotti 45 a Scarlino Scalo, il lunedi` e il mercoledi` dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 e il venerdi` dalle 9.30 alle 12.30. L`Amministrazione comunale e Sei Toscana ricordano ai cittadini che è vietato abbandonare i rifiuti fuori dalle postazioni di conferimento: nonostante gli appelli e il controllo continuo, c`è ancora chi non apre i bidoni e lascia i propri scarti ai lati della strada. Il ritiro della spazzatura in questo caso comporta una spesa aggiuntiva per tutti i cittadini nella bolletta Tari.

Potrebbe interessarti