Mazzini e Sei: «E’ necessario adeguare l’azione in centro»

Siena

«LA RACCOLTA dei rifiuti in centro storico così come è non risponde più ai ritmi e modi di una città contemporanea. Una città che vive anche di sera e che ha in centro molte attività di tipo ristorativo», la premessa dell’assessore ai servizi ambientali Paolo Mazzini. «L’obiettivo è salvaguardare il decoro della città – continua –, anzi migliorarlo e contemporaneamente non penalizzare le attività commeciali». «Siamo qui per trovare una soluzione che concili il diritto degli esercenti a lavorare e i residenti a poter dormire ed avere una città decorosa», aggiunge Roberto Paolini, presidente di Sei Toscana.

Potrebbe interessarti