Torna il Mercato medievale nel Campo

Siena

Domani e anche domenica a Siena ’Il Mercato nel Campo’, il mercato grande medievale della città del Palio che apre in anticipo le Feste di Natale. La città è pronta per il grande evento, che richiama tanti ospiti, oltre ad essere mollto gradito dai senesi: sabato e domenica nella splendida cornice di Piazza del Campo si terrà infatti la XV edizione del mercato, con le migliori eccellenze senesi, toscane e nazionali negli oltre 150 banchi presenti. L’evento rientra nel cartellone ’L’arte illumina il Natale: a Siena tra emozioni e sostenibilità’, organizzato dal Comune di Siena. Le aziende presenti all’interno della conchiglia trasformeranno la Piazza nel cuore pulsante della città. Enogastronomia, artigianato spettacoli, incontri e degustazioni faranno rivivere l’atmosfera che si respirava nel mercato settimanale al tempo della Repubblica di Siena. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Siena e dai Cat di Confcommercio e Confesercenti.Saranno centocinquantadue le aziende presenti nella conchiglia, di cui novantadue del settore agroalimentare, sessanta di artigianato e non alimentare. Dentro la conchiglia ci saranno centoquaranta banchi, tra le prime file troviamo anche cinque aziende (quattro banchi) ospiti del Comune di Siena che arrivano dal comune di Bernalda, gemellato con il Comune di Siena, che ci faranno conoscere i gustosi prodotti delle terre lucane. Fuori dalla conchiglia, torna lo spazio dedicato al vino: una tensostruttura che ospiterà undici aziende (in dieci banchi). Qui con l’acquisto di un buono da 15 euro è possibile fare degustazione di vini, birre e liquori del territorio. Per le informazioni su tutte le aziende presenti, la loro collocazione nel mercato, i prodotti in degustazione oltre che le info sul programma di eventi è possibile consultare il sito dedicato www.mercatonelcampo.it.Durante il week end del mercato, inoltre, quest’anno si attuerà il progetto sperimentale sostenuto dal Comune di Siena con la Casa Circondariale di Siena e in collaborazione con Sei Toscana. Il progetto si basa sul protocollo d’intesa firmato dall’amministrazione comunale e Ministero della Giustizia, approvato dalla giunta comunale nel 2019 e prevede un programma sperimentale per lo svolgimento di attività lavorative extramurarie. In particolare è previsto un gruppo di lavoro di cinque detenuti che aiuteranno nelle pulizie della Piazza durante Il Mercato nel Campo, all’insegna di recupero sociale, reinserimento e solidarietà .

Potrebbe interessarti

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin