Sei Toscana al fianco di Unione Provinciale Agricoltori Siena per parlare di rifiuti agricoli

Sei Toscana al fianco di Unione Provinciale Agricoltori Siena per parlare di rifiuti agricoli

Fare chiarezza su quanto contenuto nel d.lgs 116/2020, in un confronto tra i diversi soggetti coinvolti dall’aggiornamento normativo. È questo l’obiettivo che ha spinto l’Unione provinciale agricoltori di Siena a dedicare la puntata 12 di “Nel campo dell’attualità” al tema della gestione dei rifiuti. Il format è andato in onda nei giorni scorsi in Live Streaming sulla pagina FB e sul canale Youtube di Confagricoltura Siena.

Il quadro normativo in materia di rifiuti trova le maggiori criticità nell’applicazione: “La norma – afferma il DG di Sei Toscana Gianluca Paglia – trova collocazione in un contesto complesso e articolato come quello agricolo e agrituristico, una realtà specifica e rilevante di questo territorio che necessita di risposte anche molto distanti tra loro in termini di servizio. I contenuti della norma sono ancora oggetto di ampio dibattito e riflessione, e i risvolti interpretativi hanno un impatto diretto sulla tipologia e sulla qualità dei servizi finora svolti, oltre che sulle opportunità del mercato. A questo – conclude il DG di Sei Toscana – si aggiunge un possibile impatto sulla parte tributaria che può essere più o meno rilevante a seconda del contesto. Come gestore del servizio pubblico, Sei Toscana si è fin da subito mostrata disponibile a collaborare con ATO, Comuni e con tutti i soggetti coinvolti, con l’obiettivo di individuare soluzioni in piena coerenza con le disposizioni regolamentari adottate dalle varie amministrazioni”.

Per riguardare la trasmissione clicca qui : https://youtu.be/3wW1DZpZqE8

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin