Aumentare qualità e quantità della differenziata: Sei Toscana potenzia i servizi di raccolta sul territorio

Aumentare qualità e quantità della differenziata: Sei Toscana potenzia i servizi di raccolta sul territorio

Prosegue il lavoro di Sei Toscana, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e ATO Toscana Sud, per potenziare e migliorare i servizi di raccolta nel territorio con l’obiettivo di aumentare quantità e qualità delle raccolte differenziate. A Siena prosegue l’istallazione delle nuove postazioni di raccolta ad accesso controllato. In questi giorni gli operatori di Sei Toscana posizioneranno le postazioni di prossimità (con bidoni di piccola volumetria) a completamento delle zone dove sono già attivi i cassonetti “intelligenti” di grande volumetria. Terminate le operazioni, si darà avvio all’ultimo step della riorganizzazione che interesserà i quartieri di Petriccio e Acqua Calda. Ad oggi sono state consegnate oltre 19.400 6Card, che costituiscono oltre l’80% del totale destinato alle utenze interessate dalla riorganizzazione dei servizi di raccolta.  L’Amministrazione comunale e Sei Toscana invitano tutti coloro che non hanno ancora provveduto a ritirare la 6Card al Punto informativo di Sei Toscana in via Simona Martini 57 a Siena. Lo sportello è aperto al pubblico il lunedì e il sabato dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 15 alle 19. I cittadini residenti nelle zone dove è già attiva la raccolta differenziata con cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato potranno rivolgersi al punto informativo, oltre che per il ritiro, anche per qualsiasi problematica relativa alla 6Card (come il mancato recapito, richiesta copia, malfunzionamento, ecc.). Non solo accesso controllato ma anche porta a porta. A Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo, sabato 30 gennaio sarà effettuata una consegna straordinaria del kit sacchi. Coloro che per ragioni lavorative non possono recarsi durante la settimana, e che ancora non hanno ritirato il kit, possono farlo presso l’ufficio TARI in Via Lungarno 123 di Terranuova Bracciolini, dalle 8.30 alle 12.30. Per evitare assembramenti, resta comunque attiva la possibilità di ritirare il materiale ogni martedì e giovedì dalle 14 alle 17. Consegne anche a Roccastrada, in provincia di Grosseto. Fino a sabato 23 gennaio (compreso), il personale incaricato da Sei Toscana, riconoscibile da apposito tesserino, consegnerà a domicilio il kit per la raccolta dei rifiuti alle nuove utenze. Il kit comprende i sacchi di diverso colore per le differenti frazioni merceologiche, un mastello per la raccolta dell’organico e uno per i rifiuti che non si possono riciclare e un pieghevole informativo che illustra il calendario e le modalità di esposizione dei rifiuti, oltre a dare indicazioni sulle corrette modalità di separazione. I cittadini residenti nelle zone già servite dal porta a porta devono invece recarsi a ritirare i sacchi verdi per la raccolta del multimateriale (che sarà attivata a partire dal prossimo 8 febbraio) e il mastello per i rifiuti non riciclabili nei seguenti punti di consegna. A Roccastrada, presso il centro di raccolta, mercoledì 20, giovedì 21, venerdì 22, sabato 23 e lunedì 25 gennaio dalle 9 alle 12 e dalle 13:30 alle 18:30. A Ribolla, presso il Centro civico, aperto nei giorni di martedì 19, mercoledì 20, giovedì 21, venerdì 22, sabato 23 e martedì 26 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. A Sticciano, presso il Centro civico, sabato 23 e sabato 30 gennaio sempre dalle 8:30 alle 13:30.