I rifiuti non vanno mai in vacanza: 6News, il tg ambientale Sei Toscana, spiega come fare sempre una raccolta differenziata di qualità

I rifiuti non vanno mai in vacanza: 6News, il tg ambientale Sei Toscana, spiega come fare sempre una raccolta differenziata di qualità

Agosto, si sa, è il mese delle vacanze per eccellenza. Mare, montagna, lago, città d’arte: gli italiani sono pronti a godersi le proprie, meritate, ferie. I rifiuti, però, non vanno mai in vacanza. Anzi, i mesi estivi sono momenti di intenso lavoro per Sei Toscana. Ogni giorno il gestore unico dei rifiuti dell’Ato Toscana Sud garantisce un servizio efficiente ai cittadini e ai turisti che animano il territorio. Oltre alle attività di raccolta e spazzamento, Sei Toscana garantisce anche l’apertura degli oltre 90 centri di raccolta attivi nel territorio. Strutture molto importanti nella gestione dei rifiuti, in particolar modo per quanto concerne quelli ingombranti e voluminosi (come vecchia mobilia, materassi, elettrodomestici, ecc.) e quelli “particolari” come l’olio alimentare esausto (quello utilizzato in cucina per la preparazione del cibo), i farmaci scaduti, le pile e batterie. Per disfarsi dei propri rifiuti ingombranti è possibile anche avvalersi del servizio di ritiro a domicilio chiamando il numero verde di Sei Toscana 800127484, inviando una mail di richiesta a ingombranti@seitoscana.it o compilando l’apposito modulo online. E per fare sempre una raccolta differenziata di qualità, è possibile vedere le 8 puntate di 6News, il “telegiornale ambientale” di Sei Toscana dove è spiegato, con un linguaggio semplice, chiaro e ironico, il percorso che ogni tipologia di rifiuto segue: dal conferimento al suo riciclo e recupero.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin