Ride Green Strade Bianche\3: Sei Toscana per una raccolta differenziata di qualità

Ride Green Strade Bianche\3: Sei Toscana per una raccolta differenziata di qualità

In questo primo weekend di marzo, lo splendido territorio nei dintorni di Siena, con le sue tipiche e suggestive strade bianche, accoglierà migliaia di appassionati e di ciclisti che saranno impegnati sia nella gara pro (maschile e femminile, in programma sabato) sia nella Gran Fondo, la corsa rivolta agli amatori, che questa edizione registra il sold out e che si correrà domenica. Una cornice di atleti, e di pubblico, di primissimo livello, che necessiterà però di un’attenzione particolare ai rifiuti che saranno prodotti. Proprio per questo, Sei Toscana impegnerà i propri uomini e mezzi per garantire la maggior pulizia possibile, salvaguardando così l’ambiente e tutelando un territorio, quello senese, che da anni ha raggiunto il traguardo della Carbon Neutrality. Nella tre giorni della manifestazione, nella zona della Fortezza medicea di Siena e nelle aree ristori, Sei Toscana posizionerà dei punti di raccolta dedicati per differenziare correttamente i rifiuti che saranno poi avviati a riciclo negli impianti del territorio così da avere una seconda vita. Non solo, la società si occuperà anche di raccogliere i materiali lasciati per strada lungo il percorso delle tre gare ciclistiche: gara pro maschile e femminile e Gran Fondo per gli amatori. Infine, al termine della manifestazione, Sei Toscana conterà la quantità di rifiuti prodotti così poi da elaborare, assieme ai partners, un piano per andare a compensare la CO2 emessa con la piantumazione di alberi.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin