'Porta a porta’, avviata la consegna dei kit

Fino al 29 ottobre ai magazzini comunali, dal 31 ottobre al 5 novembre alla sala La Ginestra in via Trento

'Porta a porta’, avviata la consegna dei kit
Poggibonsi

Ha preso il via (ieri 17 ottobre) ai magazzini comunali di via Leopardi la consegna dei kit destinati ai circa 3500 utenti del ‘porta a porta’. Si tratta di un ulteriore passaggio nell’ambito del percorso di riorganizzazione della raccolta dei rifiuti definito dal Comune e da Sei Toscana con l’obiettivo di incrementare quantità e qualità della raccolta differenziata, efficientare il sistema di raccolta e migliorare il decoro urbano.
Gli utenti del ‘porta porta’ potranno ritirare il kit per la raccolta fino al 5 novembre. Nel dettaglio la consegna del kit avverrà fino al 29 ottobre ai magazzini comunali e la terza settimana, dal 31 ottobre al 5 novembre, presso la sala La Ginestra in via Trento. L’orario di consegna è sempre da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30; il sabato dalle 8.00 alle 13.00.
Il kit per la raccolta è associato a ciascuna utenza Tari attraverso un dispositivo di riconoscimento. Contiene la necessaria dotazione di mastelli e sacchi: mastello marrone e sacchi biodegradabili per l’organico; mastello grigio (con codice RFID associato all’utenza così da determinare, in futuro, una tariffa anche sulla base dei rifiuti effettivamente prodotti e sulla concreta collaborazione dei cittadini nell’effettuare la raccolta differenziata) e sacchi neri per l’indifferenziato; sacco di carta per carta e cartone; sacco giallo per il multimateriale (imballaggi in plastica, alluminio, acciaio e tetrapak). Insieme al kit sarà consegnato il materiale informativo con la guida alla corretta raccolta differenziata #buttabene, il nuovo calendario dei ritiri, due 6Card per ciascuna utenza Tari che consentiranno l’accesso ai contenitori stradali.
Il materiale dovrà essere ritirato da ogni utenza. Per il ritiro è necessario presentare il codice contribuente (o il codice fiscale dell’intestatario della bolletta rifiuti) e un documento di identità. Nel caso in cui l’utente non possa presentarsi personalmente potrà incaricare una persona di fiducia con una delega scritta. Per qualsiasi richiesta di chiarimento o approfondimento è possibile contattare il numero verde di Sei Toscana 800127484 o scrivere una mail a attivazioni.poggibonsi@seitoscana.it
ll nuovo servizio 'porta a porta' partirà dal 14 novembre e andrà progressivamente a regime nelle settimane successive. Come sempre non si passerà immediatamente dal vecchio sistema al nuovo. Ci sarà una fase di transizione accompagnata da monitoraggio, comunicazione, sensibilizzazione per aiutare i cittadini a mettere in atto in modo corretto le novità. A tal fine sarà attivo un servizio di eco-informatori e ispettori ambientali, personale correttamente formato per accompagnare cittadini e attività in questa fase di riorganizzazione. Sono inoltre in programma quattro incontri pubblici per condividere con tutti gli obiettivi della riorganizzazione, i nuovi servizi e le corrette modalità di separazione e conferimento dei materiali. Gli incontri si terranno giovedì 27 ottobre alle 18 e alle 21 presso la sala La Ginestra in via Trento e giovedì 3 novembre alle 18 e alle 21 nella Sala dell’Amicizia (Chiesa di San Giuseppe).

Potrebbe interessarti
Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin