A San Casciano la differenziata è smart

Tutto pronto per la riorganizzazione del sistema di raccolta con i nuovi cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato

A San Casciano la differenziata è smart
San Casciano Dei Bagni

L’Amministrazione comunale di San Casciano dei Bagni, in collaborazione con Sei Toscana, dà avvio a una importante riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti. Nelle prossime settimane verranno sostituiti gli attuali cassonetti stradali con contenitori ad accesso controllato, dotati di sistemi informatizzati che, a regime, consentiranno di associare ogni conferimento alla singola utenza e, in futuro, permetteranno di calibrare la tariffa anche sulla base dei rifiuti effettivamente prodotti e sulla concreta volontà dei cittadini di effettuare la raccolta differenziata.

Il Vice Sindaco e Assessore delegato Fabiola Ambrogi, dichiara che “L’ obiettivo dell’Amministrazione quello di riorganizzazione il servizio di igiene ambientale ed anche di aumentare la percentuale di raccolta differenziata, assicurando così una migliore gestione dei rifiuti finalizzata al recupero dei materiali. Inoltre, l’installazione dei nuovi contenitori ad accesso controllato permetterà un miglior monitoraggio dei comportamenti degli utenti, scoraggiando i conferimenti impropri da parte di utenze non abilitate all’utilizzo, anche se con qualche mese di ritardo”.

“La riorganizzazione doveva partire già un anno fa, poi per problemi tecnici dell’Azienda i nuovi cassonetti hanno tardato ad arrivare. Finalmente ci siamo però – dice il sindaco Agnese Carletti – La svolta green del Paese passa per ogni piccolo gesto quotidiano e con questa riorganizzazione il Comune di San Casciano fa la sua parte in questa direzione”.

Le postazioni saranno complete delle quattro principali tipologie di contenitori di raccolta (organico, carta, multimateriale, indifferenziato) per agevolare il corretto conferimento e differenziazione del rifiuto da parte degli utenti

Nei mesi scorsi sono state consegnate a tutti i cittadini le 6Card, le tessere associate alla singola utenza Tari, che dovranno essere utilizzate per aprire i nuovi contenitori. Chi non avesse ancora ricevuto la 6Card può ritirarla presso il Servizio Finanziario del Comune di San Casciano dei Bagni dal lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 previo appuntamento da prendere contattando il n. 0578.58911 oppure inviando una mail all’indirizzo ufficio.tributi@comune.sancascianodeibagni.si.it

Potrebbe interessarti