Raccolta differenziata: il servizio porta a porta in estensione ad altre quaranta utenze

Raccolta differenziata: il servizio porta a porta in estensione ad altre quaranta utenze

Incrementare la quantità e la qualità della raccolta differenziata: è con questo obiettivo che, in collaborazione con il gestore Sei Toscana, nel Comune di Castiglion Fiorentino, da martedì 7 novembre, sarà attuata un’ulteriore estensione dei servizi di raccolta porta a porta anche alle altre quaranta utenze ubicate nelle zone urbane limitrofe alla Foce.

“In questi ultimi anni il Comune di Castiglion Fiorentino ha intrapreso un percorso impegnativo e ambizioso in tema di gestione dei rifiuti – commenta l’assessore all’Ambiente, Francesca Sebastiani – Attraverso una riorganizzazione dei servizi sia nel centro storico che in altre zone del territorio, la raccolta differenziata ha raggiunto livelli percentuali tra i più alti della nostra provincia”.

In partenza il prossimo 7 novembre, il servizio prevederà un assestamento graduale per un periodo di due settimane. Nei giorni antecedenti l’avvio del nuovo sistema di raccolta, sarà infatti consegnato a domicilio, da parte del personale di Sei Toscana, il kit per la raccolta differenziata, calibrato per la durata di 12 mesi, e contenente: sacchi per la raccolta della carta, sacchi gialli per il multimateriale leggero (imballaggi in plastica, alluminio e tetrapack) e sacchi grigi per la raccolta dei rifiuti indifferenziati. Per la raccolta dei rifiuti organici e del vetro, saranno, invece, posizionati appositi bidoncini stradali. Il kit sarà, inoltre, corredato dallo specifico materiale informativo con tutte le indicazioni utili per una corretta raccolta differenziata e dal calendario di esposizione dei rifiuti per il loro ritiro. 

Nel caso in cui non sia possibile la consegna a domicilio del kit, il personale di Sei Toscana lascerà una nota per evidenziare il proprio passaggio, e il cittadino potrà recarsi a ritirarlo all’Isola Ecologica, il sabato nelle fasce orarie 9.30 – 12.30 e 15.00 – 18.00.

“Con questo ultimo step, andiamo a completare la mappatura della raccolta porta a porta all’interno del territorio di Castiglion Fiorentino, già giunta alla soglia del 90% con l’estensione del servizio alle utenze della Val di Chio, attuata lo scorso anno. In questo percorso, la partecipazione e la risposta attiva dei cittadini ci ha incoraggiato ad andare avanti per avvicinarci ulteriormente agli obiettivi di raccolta differenziata fissati dalla normativa. Un cammino che ci ha dimostrato come, con un piccolo sforzo quotidiano e con l’impegno di tutti, si possa arrivare a un reale miglioramento in termini ambientali e di valorizzazione del rifiuto” conclude l’assessore Sebastiani.

Per qualsiasi richiesta di chiarimento e per esporre le proprie particolari esigenze, le utenze interessate potranno contattare l’Ufficio Ambiente chiamando il numero 0575656415 o scrivendo una mail all’indirizzo ambiente@comune.castiglionfiorentino.ar.it. 

Fonte: Ufficio stampa Comune di Castiglion Fiorentino

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin