Montepulciano: dal 6 novembre al via la sostituzione dei cassonetti nelle frazioni

Montepulciano: dal 6 novembre al via la sostituzione dei cassonetti nelle frazioni

Entra nel vivo la fase di riorganizzazione della raccolta differenziata stradale nel Comune di Montepulciano. Dopo le assemblee pubbliche molto partecipate delle scorse settimane, da lunedì 6 novembre partirà, da parte del gestore SeiToscana, la sostituzione degli attuali cassonetti con quelli ad accesso controllato e la contestuale consegna della SeiCard, le tessere associate ad ogni singola utenza TARI che sarà necessaria avere per aprire i nuovi cassonetti. Come già comunicato, in questa prima fase, per aprire i contenitori non sarà necessario utilizzare la tessera, ma sarà sufficiente premere il bottone per avviare la parte elettrica e poi utilizzare il pedale o la maniglia per aprire il contenitore e conferire i rifiuti.
 
Le sostituzioni dei nuovi cassonetti seguirà il seguente cronoprogramma indicativo: si inizia da lunedì 6 novembre con Acquaviva (comprese le Tre Berte e Cervognano), sarà poi la volta di Montepulciano Stazione, per poi passare a Gracciano e Valiano ed infine Abbadia, con l’obiettivo di concludere entro l’inizio delle festività natalizie.

Dove ritirare le 6Card: le tessere saranno consegnate in duplice copia a tutti gli utenti Tari. È necessario presentare il codice contribuente (o il codice fiscale dell’intestatario della bolletta rifiuti) e un documento di identità al momento del ritiro. Nel caso in cui l’utente non possa presentarsi personalmente potrà delegare una persona di fiducia con una delega scritta. La consegna avverrà secondo il seguente calendario: Acquaviva, presso “G. B. Cocconi”, da lunedì 6 a sabato 11 novembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; Montepulciano Stazione, presso il Centro Civico, da lunedì 13 a sabato 18 novembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; Gracciano, presso il Centro Civico, da lunedì 20 a sabato 25 novembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; Valiano, presso le sale delle ex scuole, da lunedì 27 novembre a sabato 2 dicembre, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30; Abbadia di Montepulciano, presso il centro civico, da lunedì 4 a sabato 9 dicembre (NO venerdì 8 dicembre), dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.
I residenti delle cinque frazioni interessate potranno presentarsi in uno qualsiasi dei punti di consegna (ad es. residente di Acquaviva può presentarsi anche a Valiano, ecc.). Si ricorda che durante la prima fase di riorganizzazione i cassonetti potranno essere utilizzati semplicemente premendo il pulsante di apertura. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde di Sei Toscana 800127484.
 
Gli obiettivi. Come già comunicato nelle lettere inviate e tutte le utenze interessate, l’obiettivo di questa riorganizzazione è quello di aumentare la quantità e la qualità della raccolta differenziata. Tutti i nuovi contenitori saranno dotati di sistemi informatizzati che consentiranno di associare ogni conferimento alla singola utenza e, in futuro, permetteranno di calibrare la tariffa anche sulla base dei rifiuti effettivamente prodotti e sulla concreta collaborazione dei cittadini nell’effettuare la raccolta differenziata. L’altra novità riguarda l’introduzione di un nuovo contenitore stradale separato per la raccolta del vetro (apertura verde), mentre non cambierà l’attuale organizzazione complessiva della raccolta rifiuti (zone a porta a porta / zone a raccolta stradale) del territorio comunale.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin