Il progetto Life-Re Mida Sienambiente finalista nel contest europeo

Il progetto Life RE-Mida è stato selezionato dalla Commissione europea tra i cinque finalisti della sezione Climate action nell’ambito dei LIFE Awards 2020 che si terranno in autunno. La sperimentazione toscana, prescelta tra 910 progetti a livello europeo, è promossa dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Firenze con Regione, Csai e Sienambiente e effettuata nelle discariche esaurite ‘Le Fornaci’ a Monticiano e ‘il Pero’ a Castiglion Fibocchi. Sienambiente ha installato nel sito 7 biofiltri realizzati con il compost Terra di Siena prodotto nei propri impianti: il biofiltro ha permesso di catturare, inertizzare e analizzare i principali gas responsabili dell’effetto serra. «La candidatura è la dimostrazione che anche in Italia si possono raggiungere elevati standard di ricerca e innovazione tecnologica».