Meno spreco sul cibo per gli italiani

Solo il 7%, meno di un italiano su 10, si dichiara «indifferente» davanti allo spreco alimentare che ha procurato. E complessivamente 4 italiani su 10 dichiarano di sprecare meno di due anni fa. Sono alcuni dei dati positivi diffusi dal «Rapporto 2018 dell'Osservatorio Waste Watcher» di Last Minute Market. Un'indagine che mostra come la sensibilità sul tema sia in aumento. Sei italiani su 10 dichiarano di gettare il cibo ancora commestibile: il 17% spreca una volta al mese mentre il 43% lo fa più raramente.