Rifiuti, saranno igienizzate strade e contenitori

Castiglion Fiorentino

Sei Toscana, gestore unico del servizio integrato dei rifiuti nei 104 Comuni dell'Ato Toscana Sud, ha indicato le misure e le linee di azione da intraprendere nel territorio servito e all'interno della propria struttura organizzativa in relazione all'emergenza Coronavirus. E'prevista da oggi una riorganizzazione dei servi nel comune di Castiglion Fiorentino. Innanzitutto l'isola ecologica di via Arno sarà chiusa fino al 25 marzo e il servizio di Rup itinerante (furgone al mercato) è sospeso almeno fino al 25. Verranno, invece, intensificati i servizi sull'igienizzazione; il servizio ingombrante a domicilio è comunque attivo tramite appuntamento con numero verde (800 12 74 84), la consegna sacchi avverrà a domicilio una volta alla settimana, le rund saranno attive solo per quelle attività che somministrano alimenti e bevande. Gli spazzamenti misti verranno ridotti da 4 a 2 in funzione del minor sporco per l'eventuale assenza di persone per strada; verranno pulite e igienizzate le zone e/o vicoli anche al passaggio della stessa spazzatrice in quanto dotata di soluzione a base di composti di cloro diluita nell'acqua di lavaggio. E' in atto l'igienizzazione di tutti i contenitori con passaggi quasi giornalieri sempre con soluzioni base composte da cloro e Sali quaternari. Verranno intensificati i controlli del territorio tramite un maggior servizio abbandoni e pulizia piazzole. Tutti i veicoli impegnati nella raccolta della nettezza urbana sono igienizzati nelle loro parti esterne. Per informazioni 0575656485, pucci.ambiente@comune. castiglionfiorentino.ar.it, 800012202.

Potrebbe interessarti