Sei sanifica strade e cassonetti Ecco le regole per gettare i rifiuti

In questo momento di emergenza Sei Toscana si è organizzata anche con fornitori qualificati e ha già attivato servizi straordinari di sanificazione strade, marciapiedi, cestini, arredi urbani e contenitori per la raccolta dei rifiuti. La società sta intervenendo su tutti i contenitori stradali per la raccolta dei rifiuti con la sanificazione esterna nelle zone di contatto per chi conferisce. Inoltre, nelle spazzatrici, nei mezzi lavastrade, nelle idropulitrici impiegate per la pulizia dei vicoli, sono già stati inseriti prodotti sanificanti. Sei Toscana ha dato la propria disponibilità a tutti i 104 Comuni dell'Ato Toscana Sud per ulteriori attività al normale servizio, quali sanificazione di piazze, marciapiedi, panchine, aree pubbliche, locali di enti pubblici, ecc. presso le quali eseguire interventi di lavaggio e sanificazioni aggiuntivi. Anche il Comune di Grosseto, dopo aver concordato le misure con Sei, conferma l'attivazione di un servizio straordinario di pulizia e sanificazione dei cassonetti. Le spazzatrici sono dotate di un sistema igienizzante e da domani sarà effettuata una specifica sanificazione di marciapiedi e arredi urbani nelle zone con maggior presenza di persone come parchi, supermercati. «Gli interventi di igienizzazione saranno realizzati tutti i giorni in modo intensificato in varie zone della città - dicono il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessora all'ambiente Simona Petrucci - Importantissimo adottare anche qui i giusti comportamenti».«Quando si getta la spazzatura utilizzare il pedale del cassonetto, laddove non sia possibile afferrare la maniglia del coperchio con i guanti e non a mani nude. Se - e solo per necessità - si staziona nelle panchine sarebbe ottimale collocare sopra le stesse una copertura (carta, panno) per non essere direttamente a contatto. Basta utilizzare il buonsenso e adottare tutti i comportamenti di igiene indicati dalle autorità competenti». La misura di pulizia straordinaria è stata concordata dall'assessorato all'ambiente del Comune di Grosseto e Sei Toscana in seguito alle disposizioni nazionali per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus. La parola d'ordine rimane: «io sto a casa!». Anche il Comune di Magliano comunica che domani iniziano i lavori di igienizzazione dei centri storici di Magliano in Toscana, Montiano e Pereta. Il servizio prevede l'utilizzo di un'apposita macchina che produce vapore a 140 gradi. Il primo centro che verrà igienizzato sarà Magliano, seguono Montiano e Pereta. Sei Toscana, che si occuperà dell'intervento, prevede di igienizzare anche in prossimità degli gli accessi degli uffici pubblici, delle banche, degli uffici postali e delle caserme dei carabinieri». Il Comune invita a spostare le auto dagli stalli situati nei centri storici e nei pressi di uffici e caserme interessati, per rendere migliore un'attività di sanificazione. È stato attivato il servizio di sanificazione dei cassonetti sul territorio comunale di Manciano grazie a Sei. Info al gestore (05771724435) e all'ufficio comunale di riferimento (0564625311).