Pulizia delle strade, "risorge" lo spazzino

Sansepolcro

Obiettivo: un maggior decoro del cuore cittadino. Dopo le solle-citazioni arrivate non solo da qual-che forza politica ma anche da di-versi cittadini, Palazzo delle Lau-di è passata all'azione. Ormai da qualche gior-no il centro storico di Sansepolcro sta speri-mentando un servizio di pulizia manuale delle strade che si sta alternando con il servi-zio meccanico: senza alcun costo aggiuntivo il Comune di Sansepol-cro è riuscito ad introdurre que-sto servizio attraverso una razio-nalizzazione dei turni della spazzatrice. Concretamente, dunque, a cadenza quotidiana il centro sto-rico è già presidiato da un opera-tore che manualmente si sta dedi-cando alla pulizia delle strade at-traverso un'effettiva presenza e un relativo monitoraggio diretto svolto in loco. "La soluzione che stiamo speri-mentan-do - spie-ga l'asses-sore ai Beni Co-muni Gabriele Marconcini - ci sembra che stia producendo risul-tati positivi: la presenza di un pre-sidio giornaliero sta, infatti, signi-ficativamente giovando al decoro cittadino e questo ci sta facendo protendere in favore di un'adozione definitiva di questo servizio. In-dubbiamente, nonostante i buoni risultati rilevati, siamo consapevo-li del fatto che il lavoro che stiamo facendo sulla pulizia delle strade, sul decoro urbano e sulla raccolta dei rifiuti non potrà limitarsi a questa soluzione: per questo moti-vo nelle prossime settimane sarà comunicato alla cittadinanza un ampio programma di provvedi-menti che prevederà, oltre ad un'ingente opera di sensibilizza-zione, l'introduzione di foto-trap-pole e appositi commissari am-bientali". Tornando al presidio di quartiere, lo spazzino che pulirà il centro storico si soffermerà so-prattutto sulle strade in porfido dove, anche per evitare fenomeni di "scalzamento", l'utilizzo della spazzatrice meccanica è stato ridotto: l'area più centrale com-prendente via Aggiunti, piazza Ga-ribaldi, via Matteotti, via Piero del-la Francesca e via XX settembre sarà presidiata dal lunedì al sabato. Le altre zone saranno invece sottoposte ad una turnazione tra il servizio manuale e quello della piccola spazzatrice meccanica.

Potrebbe interessarti