Arrivati i nuovi cassonetti Si aprono con un tasto

San Giovanni Valdarno

A SAN GIOVANNI piazzati i primi cassonetti ad accesso controllato: il debutto c'è stato alla Gruccia. Si passerà poi ai quartieri Lucheria, Bani, Pruneto e Fornaci. Alla fine saranno 75 le postazioni complete per coprire circa 3.200 utenze. Nei mesi prossimi il servizio si estenderà al resto del capoluogo, con altre 130 postazioni. Per ora sono configurati senza l'ausilio della tesserina:si preme il tasto e c'è l'apertura.

Potrebbe interessarti