Il Comune cede le sue quote di Aisa

Monte San Savino

Approvatoilbandodi gara relativoalla proceduradidismissione della partecipazione azionariadelComune nella società Aisa Spa. Inattuazione della delibera di Consiglio comunalecon cui se ne autorizzava la dismissione,l'amministrazione savineseette in vendita la totalità delle quotesociali possedute, nel rispetto delle clausoledi prelazione, per un valore complessivodi 82.211,04 euro.Una partecipazione azionariaell'1,16 per cento corrispondentea 3086 azioni dicui la Giunta comunale, ai finidella cessione, ha stabilitocome soglia minima di valoreeconomico il prezzo adazionedi 26,64 euro, determinatosecondoilcriterio del patrimonionetto sulla base del bilancio diesercizio 2016. L'offerta dovrà essere fattaper l'intera quota di azione oggetto dicessione e non è frazionabile.I soggetti che intendano partecipare allagara dovranno possedere i requisiti e/olecondizioni per contrarre con la pubblicaamministrazione.Il termine per presentare le offerte è fissatoalle ore 13 del prossimo 23 marzo. Lavendita sarà effettuata con il metododell'asta pubblica, cioè per mezzo di offertesegrete da confrontarsi poi con il prezzobase indicato nell'avviso pubblico. L'aggiudicazioneavverrà infavore del soggettoche avrà offerto il prezzo più elevatorispetto a quello a base di gara, non sonoammesse offerte al ribasso e sarannoescluse le offerte con importo inferiore.Si tratta per il Comune di Monte SanSavino della seconda procedura ad evidenzapubblica per la cessione delle quotesocietarie in Aisa, avendoavuto esito negativo la precedente.Questo quanto previsto dallapropria deliberazione diConsiglio comunale, con cuisi confermava di la volontàdi dismettere la partecipata:"Per la cessione sono stimatitempi non superiori a 9 mesi. Qualoradecorsi i termini e comunque entro 12mesi dall'approvazione del piano l'operazionedidismissione risultassenonprocedibilesi procederà con operazione di liquidazionea normadi legge. Consideratala partecipazione di controllo detenutadalComunediArezzo in Aisa Spa, ilComunepotrà proporre in assemblea l'operazionedi liquidazione".

Potrebbe interessarti

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin