Differenziata grazie ai cartelli degli studenti

Grosseto

Il Comune dà vita al progetto "Differenziata? Istruzioni per l'uso!" con il contributo di Sei Toscana, Banca Tema, Unicoop Tirreno e il consorzio Bonifica Sei Toscana sud. L'iniziativa è rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie degli istituti comprensivi di Grosseto: i ragazzi potranno liberare la propria fantasia creando una cartellonistica da apporre sulle postazioni informatizzate della città, in cui vengono descritte, in maniera colorata e creativa, le giuste modalità di conferimento dei rifiuti nei vari cassonetti. «Sosteniamo il legame tra la tutela dell'ambiente e le nuove generazioni - affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessora all'ambiente, Simona Petrucci - Già dal 2016 abbiamo promosso numerose iniziative che hanno coinvolto tantissime scuole sul territorio: le lezioni di educazione ambientale tenute grazie al prezioso aiuto degli educatori ambientali, ma anche il progetto della prima aula interamente ecosostenibile e il contributo agli arredi ecofriendly inventati dagli studenti». 

Potrebbe interessarti