Conferimento dei rifiuti: ecco le fototrappole

Terranuova Bracciolini

Cinque fototrappole installate per monitorare e correggere eventuali comportamenti non appropriati nel conferimento dei rifiuti da parte di cittadini e imprese. Il servizio, attivato dal Comune, in collaborazione con Sei Toscana, ha previsto la collocazione dei sistemi di videosorveglianza vicino ai punti di raccolta stradale ritenuti maggiormente sensibili all’abbandono di rifiuti. «Abbiamo deciso di ricorrere nuovamente a questi strumenti tecnologici» ha detto l’assessore all’ambiente Luca Trabucco.

Potrebbe interessarti