Raccolta porta a porta, si parte. Ultimi giorni per ritirare i kit

Loro Ciuffenna

Al via a Loro Ciuffenna il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti con la metodologia del porta a porta. Ad essere interessati dal cambio i residenti nel capoluogo, a San Giustino e lungo la Setteponti. Molti cittadini hanno provveduto nei giorni scorsi al ritiro di kit per la raccolta differenziata, dopo aver ricevuto la lettera e il materiale informativo inviati dall'amministrazione comunale e SeiToscana, ma resta ancora qualche ritardatario e per questo sono state programmate due date straordinarie per la consegna del materiale: venerdì 18 giugno dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19 e sabato dalle 9 alle 13, presso il centro di raccolta di via Saragat. La riorganizzazione prevede il passaggio del porta a porta per il Capoluogo e San Giustino e la riorganizzazione delle frequenze lungo la Setteponti, con l'obiettivo di intercettare una migliore e maggiore quantità di rifiuti differenziati. Il nuovo calendario prevede che i materiali indifferenziati e carta e cartone siano raccolti una volta la settimana, due invece quelli del multimateriale. Per quanto riguarda l'organico lungo la Setteponti si manterranno i due ritiri settimanali mentre nel capoluogo e a San Giustino la raccolta sarà con contenitori stradali. Per le attività ricettive e commerciali con particolari esigenze, verrà programmato un servizio dedicato, che sarà definito in seguito a sopralluoghi in programma nei prossimi giorni. Nelle prossime settimane resteranno attivi anche i servizi precedenti, questo per consentire a tutti di ritirare il materiale e di abituarsi alle nuove modalità. La riorganizzazione interessa anche il quartiere di Fondaccio, in pieno centro storico, dove il servizio sarà diverso: qui è impossibile accedere con i mezzi della nettezza e gli abitanti hanno ricevuto le tessere 6card per conferire i rifiuti nei bidoni ad accesso controllato nel parcheggio del Borro di Tonino.

Potrebbe interessarti