Spiaggia libera occupata con ombrelloni e lettini

Castiglione Della Pescaia

Ombrelloni, lettini lasciati sulla spiaggia libera anche per giorni. C'è chi storce il naso perché - dice giustamente - la spiaggia dev'essere di tutti e non di quelli che se ne approfittano e la occupano come fosse loro. «Ho chiesto maggiori controlli, ma nessuno mi ha risposto, e così ombrelloni e lettini se ne stanno tranquillamente al solito posto nella spiaggia libera senza essere portati via al calar del sole».A fare l'ennesima segnalazione è Claudio Presenti, grossetano che sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia viene volentieri, usufruendo principalmente della spiaggia libera, in particolar modo di quella di levante vicino alla green beach che guarda Marina di Grosseto. Qualche giorno fa l'amministrazione comunale insieme a Sei Toscana ha messo a segno un altro blitz, dalla parte però di Riva del Sole: in poche ore, anche in quel caso, sono stati molti gli oggetti che i turisti avevano lasciato incustoditi e che sono stati sequestrati, portati poi nell'area del magazzino comunale dove sono stati ricoverati. Presenti chiede che venga fatto lo stesso anche per la spiaggia di levante, che secondo lui viene invece lasciata a se stessa. «Fino ad ora non sono bastate purtroppo le segnalazioni a chi di dovere - racconta Presenti - fatte a più riprese. Quando ritorno al mare la mattina ho sempre ritrovato ombrelloni e sdraio al solito posto dove erano la sera prima, e senza i proprietari che poi arrivano con comodo. In alcuni casi sembra di vedere quasi un'occupazione capillare del territorio. Non è una bella situazione. Lo vedo come un sopruso a chi invece rispetta le regole. Ho telefonato da giorni agli enti che dovrebbero occuparsene, ma poi non è cambiato nulla. La spiaggia deve essere di tutti e non di quelli che se ne approfittano consapevoli che tanto non gli succede niente».

Potrebbe interessarti